Vioux


La passione di Henri per il cornalin è uno di quegli amori duri a sbocciare. Cultivar difficile, arcigno e scostante fatica a farsi volere bene, ma come in tutte le relazioni più romantiche, il tempo ammorbidisce uno e l’altro e per i trent’anni di Henri è il Vioux a sigillare il nuovo connubio. Il vino è la perfetta biografia delle caratteristiche enologiche dell’uva: chiuso e fruttato appena versato, ampio e profondo a fine degustazione. Un grande vino prodotto da un vigneron conquistato solo col tempo dal cornalin.

PRIMA ANNATA
2018

ALTITUDINE
750 slm

ESPOSIZIONE
Sud/Est

VIGNA
Lieu-dit, Contze

VENDEMMIA
Fine ottobre

MATURAZIONE
3a epoca

ABBINAMENTO CONSIGLIATO
Tortelli di fagiano e tartufo scorzone

DESCRIZIONE
Rosso rubino pieno. Naso che destreggia tra i piccoli frutti di bosco con il lampone, supportato da fragola matura e mora. Il profumo si estende fino a raggiungere sentori di geranio e di rosa fresca con piacevoli tocchi speziati di chiodi di garofano e noce moscata. Ingresso in bocca giocato tra acidità e salinità sostenuti da corpo e tenore alcolico ragguardevole. Curiosa e gastronomica chiusura amaricante completa il quadro gustativo con un ritorno aromatico di lampone.  



Privacy Policy
Cookie Policy
Credits

  
La Plantze Di Henri Anselmet
P.Iva 01178540074
Fraz. Vereytaz 30
11018 Villeneuve AOSTA
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La Plantze
×
×

Log in